INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI - Art. 13 GDPR 2016/679

L'informativa è resa ai sensi degli artt. 13 e ss. del Regolamento Europeo n. 2016/679 per la protezione dei dati delle persone fisiche, con riguardo al trattamento dei dati personali di coloro che interagiscono con i servizi web dell’Orfanotrofio Femminile D. Ricciconti Srl Agricola accessibili alla pagina iniziale del sito ufficiale all'indirizzo: https://www.ricciconti.com/.

  1. Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati personali

Il Titolare del trattamento è Orfanotrofio Femminile D. Ricciconti Srl Agricola con sede in Via Pietro Baiocchi n. 29 - 64032 Atri (TE) - Legale rappresentante Troiani Alessandra, Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il Responsabile della Protezione dei Dati - RPD/DPO è Igino Addari, Via Nazionale 39, 64026 Roseto degli Abruzzi (TE), Tel: 085/2095591, Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

  1. Dato personale
    Secondo l’art. 4 – n.1 - del Regolamento Ue n. 2016/679, per dato personale si intende qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (interessato).
  2. Finalità e base giuridica 
    Il trattamento dei dati è finalizzato a consentire l’accesso al Sito anche tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e CIE (Carta d'Identità Elettronica) per gestire le richieste degli interessati rispetto ai servizi on line erogati dall’Ente. 
    I dati personali sono trattati nel rispetto delle condizioni previste dal Regolamento UE 2016/679 ed in particolare dall’art. 6 – par. 1 lett. e) - e dall’art. 2 ter del D.lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico e connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito l’Ente, in coerenza con il D.lgs. n. 82/2005 “Codice dell’Amministrazione Digitale”.

L’adesione ai servizi prescelti potrà essere revocata in qualsiasi momento autonomamente utilizzando la stessa modalità di adesione. La revoca non pregiudica la liceità dei trattamenti effettuati sulla base dell’adesione espressa prima della revoca stessa. 

  1. Tipologie dei dati trattati 
    La gestione del procedimento comporta il trattamento dei seguenti dati personali:
    1.    Autenticazione SPID:
    a.    Nome e Cognome
    b.    Codice fiscale
    c.    Contatti: telefono, e-mail 
    2.   Autenticazione CIE:
    a.    Nome e Cognome
    b.    Codice fiscale
    c.    Data di nascita
    3.   Informazioni correlate alla gestione dei Servizi on line
    a.    Adesione ai servizi
    b.    Recapiti e indirizzi indicati per l’invio delle comunicazioni da parte dell’Ente

Modalità di trattamento 
Il trattamento si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali ed è improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza assicurando la pertinenza e proporzionalità delle informazioni raccolte e utilizzate rispetto alla finalità descritta. 

  1. Trattamento dei dati personali

Con riferimento ai dati trattati, l’Ente informa che:

  •  il trattamento è effettuato con strumenti telematici e/o manuali;
  •  il conferimento dei dati è facoltativo, ma necessario per il corretto svolgimento dell'istruttoria e degli adempimenti procedimentali o per l’erogazione del servizio;
  •  il mancato conferimento di alcuni o di tutti i dati richiesti può comportare l'interruzione del procedimento o del servizio;
  •  in relazione al procedimento e alle attività correlate, l’Ente può comunicare i dati acquisiti ad altri Enti pubblici o privati competenti, nei casi previsti da norme di legge, Statuto, regolamenti;
  •  i dati saranno trattati dal Titolare del trattamento, suoi dipendenti e collaboratori, cui sono comunicate idonee istruzioni o da imprese espressamente nominate come responsabili del trattamento; tali soggetti assicurano livelli di esperienza, capacità e affidabilità tali da garantire il rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, compresa la sicurezza dei dati;
  •  i dati saranno conservati per un periodo non superiore a quello previsto dalla base normativa che legittima il trattamento e in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa; a tal fine, anche mediante controlli periodici, viene verificata la stretta pertinenza, non eccedenza e indispensabilità dei dati trattati;
  •  i dati trattati sono soggetti alla normativa sul diritto di accesso, con le modalità e i limiti di cui alle leggi vigenti.
  1. Diritti dell'Interessato

Gli interessati hanno diritto di chiedere all’Ente l’accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (art. 15 ss. Regolamento UE 2016/679).

L’istanza è presentata contattando il Titolare presso Orfanotrofio Femminile D. Ricciconti Srl Agricola, in Via Pietro Baiocchi n. 29, 64032 Atri (TE), Tel: 085.87232, Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Gli interessati, qualora ritengano che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679 (art. 77), hanno il diritto di proporre reclamo al http://www.garanteprivacy.it/ Garante della protezione dei dati personali, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

 

INFORMATIVA PRIVACY PER COMUNICAZIONI ISTITUZIONALI VIA E-MAIL

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al Trattamento dei Dati Personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, si informano gli interessati che il trattamento dei dati forniti direttamente tramite portale web al fine di fruire dei servizi offerti o comunque acquisiti a tal fine, è effettuato dall’ Orfanotrofio Femminile D. Ricciconti Srl Agricola, in qualità di Titolare del trattamento, ed è finalizzato unicamente all’espletamento delle attività connesse alla gestione delle comunicazioni istituzionali che includono l’invio di messaggi via e-mail agli indirizzi di posta elettronica forniti in sede di registrazione/iscrizione al portale.

Il trattamento dei dati personali sarà pertanto effettuato anche con l’utilizzo di procedure automatizzate nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità garantendo la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

I dati personali forniti in sede di registrazione/iscrizione al portale (nome, cognome, residenza, riferimenti telefonici, indirizzo e-mail, ecc.) sono utilizzati dai servizi di comunicazione di posta elettronica. 
Il conferimento di dati è obbligatorio e l’eventuale rifiuto preclude la possibilità di fruire dei servizi dell’Ente. I predetti dati possono essere utilizzati anche per l’invio di comunicazioni istituzionali non strettamente connesse al servizio relativo all’iscrizione al portale ma compatibili con le finalità istituzionali. Agli interessati è comunque riservato il diritto di chiedere in qualsiasi momento la cancellazione dai servizi di comunicazione per posta elettronica.

I trattamenti saranno effettuati dalle persone fisiche preposte alla relativa procedura e designate come soggetti autorizzati al trattamento. I dati raccolti non sono oggetto di comunicazione a terzi, fatta salva la possibilità che i dati siano conoscibili da soggetti che intervengono nella procedura di gestione delle attività opportunamente individuati ed eventualmente designati come Responsabili del trattamento.

In base all'art. 15 e seguenti del Regolamento UE gli interessati (persone fisiche a cui si riferiscono i dati), possono esercitare in qualsiasi momento i propri diritti ed in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica o la limitazione, l’aggiornamento se incompleti o erronei e la cancellazione se raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento fatta salva l’esistenza di motivi legittimi da parte del Titolare. 
A tal fine è possibile rivolgersi al Titolare, oppure al Responsabile della protezione dei dati.